Il vento islandese ci perseguita.

  • Scritto da 
  • Pubblicato in News
  • Letto 637 volte
Il vento islandese ci perseguita.
07 Feb
2017

E' da ieri che il vento la sta facendo da padrone. Il meteo, così come altri fenomeni naturali islandesi, fa paura. Da pomeriggio siamo in casa, un bellissimo cottage con vista sull'Oceano Atlantico, impossibilitati ad uscire per via del vento che soffia sopra ai 100 km/h!!! Una volta fuori si fa fatica a stare in piedi, figurarsi mettere un cavalletto per fotografare.

Non ci perdiamo d'animo però, sorseggiando un caffè pensiamo a domani quando saremo di nuovo in giro per l'ultimo giorno in questa bellissima isola. La capitale e i suoi dintorni ci aspettano, sperando in una notte serena e in una bella aurora di arrivederci.

Dimenticavo, oggi abbiamo fatto visita al museo dello squalo marcio e abbiamo persino assaggiato questa "prelibatezza"... presto vi racconterò i retroscena.